Codevigo

La porta d'ingresso alla Laguna di Venezia

Codevigo è il comune più esteso ed è qui che le terre della Saccisica si immergono nell’acqua della Laguna di Venezia. Le sue valli lagunari sono un paradiso della natura, già patrimonio dell’UNESCO dal 1987, ma non sono l’unica eccellenza del territorio: molto apprezzati a tavola sono infatti anche i pregiati prodotti della terra, come il radicchio di Chioggia IGP e l’asparago bianco di Conche.

 

Leggi Tutto

Punti di interesse a Codevigo

Spingendosi verso Conche sarà sorprendente accedere liberamente all'unica spiaggia della provincia p...
Canali e specchi d'acqua, barene e piccoli canali da cui gli uomini della Saccisica hanno liberato,...
Il Casone in origine serviva soprattutto da rifugio per i ricchi cacciatori provenienti molto spesso...
I casoni della Fogolana sono strutture di recente realizzazione che ricordano le vecchie costru...
Fra le vaste distese agricole bonificate, a ridosso degli alvei fluviali del Brenta e del Bacchiglio...

L’area di fitodepurazione di Cà di Mezzo si trova nel territorio del comune di Codevigo, è stata realizzata dal Consorzio di Bonifica Adige Bacchiglione con fondi regionali. Il progetto di attuazione è finalizzato alla depurazione naturale delle acque provenienti dal Canale Altipiano e scolanti in Laguna di Venezia. 

Percorsi correlati

Codevigo

In bicicletta nelle terre della bonifica

Codevigo

Immersi tra i suoni, i profumi e i colori della natura

Eventi in programma

I nostri consigli commerciali